18 Giorni
Duration

Questo itinerario ci permetterà di conoscere i posti più popolari del paese: Buenos Aires, El Calafate, Ushuaia e Patagonia, nonché le imponenti Cataratas del Iguazú. avremo inoltre l’opportunità di fare trekking a El Chaltén, nel Parque Nacional Torres del Paine in cile, sul Ghiacciaio Perito Moreno, nel Parque Nacional de Tierra del Fuego. potremo anche effettuare una traversata in canoa sul río (fiume) la pataia.

GIORNO 01: BUENOS AIRES

Appena giunti a Buenos Aires saremo accompagnati in hotel. Avremo il resto della giornata libera per girare la città.

La sera suggeriamo di mangiare un tipico piatto argentino in uno dei tanti ristoranti della città.

GIORNO 02 CITY TOUR: CENA SHOW DI TANGO

Colazione. Il nostro city tour di mezza giornata offre un panorama generale della città e delle sue attrazioni. Per circa 3 ore visiteremo Retiro, Palermo, la Avenida 9 de Julio (il Teatro Colón e l’Obelisco), il Centro (Cimitero e Plaza Francia), e La Boca (Caminito).

La sera ci godremo un’ottima cena e uno spettacolare show di tango, e infine saremo accompagnati in hotel.

GIORNO 03: BUENOS AIRES – EL CALAFATE, PATAGONIA

All’orario stabilito saremo accompagnati in aeroporto per prendere il volo per El Calafate.
Arrivo a El Calafate, considerata la capitale dei ghiacciai, e porta d’ingresso per tutti coloro che vogliono conoscere il Ghiacciaio Perito Moreno.
Saremo accompagnati in albergo e avremo il resto della giornata per rilassarci, conoscere i dintorni della città, o per fare la camminata di 1 km verso la Laguna Nimez e ammirare un bellissimo tramonto patagonico.

GIORNO 04: EL CALAFATE, GLACIAR (GHIACCIAIO) PERITO MORENO

Dopo colazione inizieremo l’escursione di un giorno completo al Ghiacciaio Perito Moreno (servizio condiviso). Dentro il Parque Nacional Los Glaciares, prenderemo la strada per il Lago Argentino dove, a 80 km da El Calafate, compare il Ghiacciaio Perito Moreno, con le sue pareti  alte anche 70 metri. Lungo le sue passerelle, che portano fino al ghiacciaio (ci sono circa 5 km di passerelle) ammireremo diversi panorami, mentre le costanti rotture e cadute dei ghiacci producono rumorosi echi. L’escursione comprende anche una breve navigazione vicino al ghiacciaio, dove potremo osservarne i 70 metri di altezza ed ascoltarne il movimento e i rumori. La sera torneremo in hotel a Calafate.

Durata: 6 ore.

Per un tour ancora più avventuroso, potremmo effettuare  Big Ice o Minitrekking, che consentono di fare una camminata sul ghiacciaio. Queste escursioni hanno un costo extra, consultateci!

GIORNO 05: EL CALAFATE

Giornata libera per fare gite opzionali. Vi suggeriamo l’escursione alla Estancia Cristina. Consultateci!

GIORNO 06: EL CALAFATE – EL CHALTÉN

Colazione. Viaggio per conto proprio presso il capolinea dei bus di Calafate per prendere il bus a Chaltén. Questo viaggio dura circa 3 ore.

All’arrivo a mezzogiorno ci sarà una sosta nell’ufficio del guardiano del parco, dove riceveremo le informazioni su tutte le camminate che potremo realizzare a El Chaltén.

Alloggio presso l’hotel da noi scelto. Potremo fare delle passeggiate o brevi visite al paese.

GIORNO 07: EL CHALTÉN

Colazione. Giornata libera per fare una passeggiata a piacere guidando in auto. Suggeriamo assolutamente di prendere il cammino che porta ai piedi del Cerro Fitz Roy e alla Laguna Los Tres.

GIORNO 08: EL CHALTÉN – EL CALAFATE

Colazione. Giornata libera per fare una passeggiata guidata in auto. Suggeriamo assolutamente di prendere il cammino che porta ai piedi del Cerro Torre: Laguna & Glaciar Torre. Prenderemo il bus di ritorno a El Calafate alle 6 pm. Arriveremo a Calafate la sera. Viaggio per conto proprio all’hotel a Calafate. Alloggio.

GIORNO 09: EL CALAFATE – TORRES DEL PAINE

La mattina molto presto usciremo per fare un’escursione di una giornata completa al Parque Nacional Torres del Paine. Trattasi di uno dei parchi piú importanti di Sudamerica. Durante questa gita conosceremo i posti più belli ed impressionanti della Patagonia, compresi Salto Grande, Laguna Amarga, Lago Pehoe, Los Cuernos del Paine e le famose Torri del Paine. Preparate la fotocamera per immortalare i “guanacos” nel loro habitat naturale! A fine giornata saremo riaccompagnati all’hotel da noi scelto.

GIORNO 10: TORRES DEL PAINE

Colazione. Giornata libera per goderci uno qualsiasi dei trekking disponibili in zona. Suggeriamo di effettuare il trekking alla base delle Torres.

GIORNO 11: TORRES DEL PAINE – EL CALAFATE

Dopo la colazione prenderemo il bus di ritorno per El Calafate (uscita la sera da Laguna Amarga).

All’arrivo, alloggio all’hotel da noi scelto.

GIORNO 12: EL CALAFATE – USHUAIA

All’ora stabilita saremo accompagnati in aeroporto per prendere il volo diretto a Ushuaia.

Giunti ad Ushuaia, famosa per essere “la città alla fine del mondo”, saremo accompagnati in hotel.

GIORNO 13: USHUAIA, TREKKING E CANOTTAGGIO NEL PARCO NAZIONALE DELLA TERRA DEL FUOCO

Verranno a prenderci in hotel (servizio condiviso) e inizieremo il cammino verso il Parque Nacional Tierra del Fuego (Parco Nazionale della Terra del Fuoco). Arrivati alla Bahía Ensenada, avremo tempo per goderci il panorama del Canal de Beagle prima di iniziare la passeggiata lungo la costa.
Sono sei chilometri di percorso in cui avremo la possibilità di osservare la flora e la fauna silvestri, nonché l’opportunità di scoprire le tracce degli antichi indigeni che popolavano la zona: gli Yamanas. In 3 ore si arriva al Lago Roca, dove sarà servito il pranzo.
Dopo un picnic inizieremo un percorso in canoa lungo il Fiume Lapataia, che ci condurrà fino alla Bahía Lapataia nel Canale di Beagle, precisamente dove l’autostrada Panamericana e la Ruta Nacional nº3 finiscono.
*Durata totale: 8/10 ore.
*Trekking: 3 ore.
*Canottaggio: un’ora e mezza.
Nel caso in cui preferiate un’opzione meno avventurosa, informateci e potremo cambiare quest’escursione con quella tradizionale al Parque Nacional Tierra de Fuego. Possiamo anche decidere di prendere il Tren del Fin del Mundo (Treno della Fine del Mondo).

GIORNO 14: USHUAIA, NAVIGAZIONE LUNGO IL CANAL DE BEAGLE

Dopo colazione ci dirigeremo al molo turistico, per iniziare la navigazione lungo il Canal de Beagle. Durante il percorso ammireremo il panorama della città di Ushuaia e avvisteremo diversi tipi di fauna marina, tra cui i lupi marini nelle isole di Los Lobos (i Lupi) y de Los Pájaros (gli Uccelli).
Se i venti lo permettono, sbarcheremo in una delle isole Bridges, dove potremo avvistare i relitti di conchiglie giganti e goderci la vista panoramica di Cile e Argentina.
Continuando la navigazione passeremo per il Faro Les Eclaireurs, conosciuto come “El Faro del Fin del Mundo” (il Faro della Fine del Mondo).
Durata: 3-4 ore.
Si dovrà pagare una tassa locale nel porto di U$S 4.

GIORNO 15: USHUAIA – BUENOS AIRES – PUERTO IGUAZÚ

Colazione. Transfer all’aeroporto di Ushuaia per prendere il volo per Puerto Iguazú (con scalo a Buenos Aires).

All’arrivo saremo accompagnati all’hotel da noi scelto. Avremo il resto della giornata libera per goderci la piscina. La sera  vi suggeriamo di visitare l’Hito Tres Fronteras, situato nella triplice frontiera naturale tra Argentina, Brasile e Paraguay.

GIORNO 16: PUERTO IGUAZÚ, ESCURSIONE ALLE CATARATAS ARGENTINAS

Dopo colazione cominceremo l’escursione di una giornata completa sul lato argentino delle Cataratas del Iguazú. Percorreremo le diverse passerelle dentro il Parque Nacional per osservare il panorama delle oltre 200 cascate. A mezzogiorno avremo tempo libero per pranzare e iniziare la navigazione opzionale Gran Aventura, che ci porterà a osservare le cascate da molto vicino, fin sotto uno dei salti! Il pomeriggio prenderemo il treno che porta alla più grande delle attrazioni del Parque: la Garganta del Diablo (gola del diavolo). La sera ci riaccompagneranno in hotel.

GIORNO 17: PUERTO IGUAZÚ, ESCURSIONE ALLE CATARATAS BRASILIANE – BUENOS AIRES

Colazione. La mattina faremo un’escursione di mezza giornata sul lato brasiliano delle Cataratas del Iguazú, da dove ammireremo il panorama delle cascate visitate il giorno prima. All’ora stabilita, di pomeriggio, saremo accompagnati in servizio regolare all’aeroporto per prendere il volo diretto a Buenos Aires. All’arrivo ci accompagneranno in hotel. Servizio privato.

GIORNO 18: BUENOS AIRES

Colazione. All’ora stabilita ci accompagneranno all’aeroporto internazionale per prendere il volo di ritorno a casa.